Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

FESTA DEL CROCIFISSO CON MARIO ROSINI E TANTA SOBRIETÀ

festa crocifisso 2013b

festa crocifisso 2013a Il 14 settembre, come ogni anno si festeggia il SS. Crocifisso presso la Chiesa di Sant’Antonio, ex Convento dei Padri Riformati. Saranno ben sei le Sante Messe celebrate in varie fasce orarie (6.00 - 7.30 – 9.00 – 10.30 – 11.45 – 19.00) per la gioia dei fedeli.

Una festività all’insegna della sobrietà - a detta di don Marino Decaro e del Comitato - che pur brilla di suggestioni e non solo per le belle luminarie, quanto per l’indovinata croce di luce posta a fine di via Ricciotto Canudo e ben visibile da Corso Garibaldi.

Oltre alla banda di Bassa musica che porterà aria di festa per le strade della città, nel pomeriggio sempre in via Canudo sarà allestito un mercatino, tornerà il mercatino vintage del Centro di Ascolto preso la sede del Centro Alzheimer sul sagrato della Chiesa ed in serata, alle 20 il cantante gioiese Mario Rosini si esibirà in concerto.mario-rosini

Infine domenica 18 settembre il teatro della parrocchia Immacolata di Lourdes ospiterà il gruppo teatraleI verdi verdi” di Vincenzo Capozzi e Giuseppe Colangelo in “Ladro d’Amore”.

L’antica chiesa ricostruita verso la fine del 1640 dai Padri Riformati e portata a termine nel 1652, ospita sul sagrato della chiesa, nell'angolo nord-ovest una croce quadrata in pietra, rivolta verso la città ed al suo interno un Crocifisso ligneo scolpito da Fra’ Angelo da Pietrafitta, oggetto di restauro nel 2012.

Per 79 anni, dal 1933 il Crocifisso - protetto da un pesante cristallo incorniciato dal legno intagliato dal maestro Giuseppe Vinci e “dorato” da Filippo Dentico - non venne mai spostato dalla sua nicchia, secondo la “leggenda” per scongiurare i violenti temporali che ne funestavano il tragitto, in realtà per la fragilità causata all’opera dai tarli.

festa crocifisso

Commenti  

 
#4 filosofando 2016-09-15 14:28
E' stata una bella rappresentazione musicale del bravissimo Mario Rosini, e grazie a Martino, della performance del giovane tenore. Bravi e complimenti anche agli organizzatori.
 
 
#3 senza coloranti 2016-09-15 13:23
pinuccio chi.......
 
 
#2 statcit 2016-09-15 10:57
bravo pinuccio ....
 
 
#1 il pettirosso 2016-09-14 13:33
Complimenti alla famiglia Curione (padre e figlio) ed ovviamente a tutto il comitato organizzativo, che con semplicità, tanta religiosità e sacrificio, regalano alla cittadinanza questa antica festa religiosa.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI