Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

SCRITTORI GIOIESI ALLA RASSEGNA “LIBRI NEL BORGO ANTICO”

LIBRI NEL BORGO ANTICO

LIBRI NEL BORGO ANTICO Saranno due gli scrittori gioiesi che presenteranno le loro opere nel centro storico di Bisceglie, ospiti della rassegna “Libri nel Borgo Antico” di cui è direttore artistico Lino Patruno, il 28 agosto.

Mariangela Bia presenterà il suo “Librissimo” alle 18.20 in via Frisari, nello stesso borgo alle 20.50 Marco Cardetta insieme ad Enzo Quarto proporrà “Sergente Romano”, di recente insignito del Premio “Pasolini” in “Cantinando Wine Art” a Barile il 18 agosto scorso.

Irene Martino, invece, presenterà Donatella Caprioglio in “Padri e figli. L’eclissi di uno sguardo” il 27 agosto alle 21.40 nel Palazzo “Ammazzalorsa”.

L’attesa “tre giorni” della settima edizione del festival letterario si svolgerà il 26, 27 e 28 agosto nel borgo medioevale della città e vedrà tra i suoi ospiti prestigiosissimi autori e nuove promesse.

Ben 145 scrittori e 30 case editrici, purtroppo anche in “contemporanea” in divfoto Aldo Liuzziersi luoghi si contenderanno l’attenzione del pubblico.

Sul palco in Piazza Duomo nei paraggi della Cattedrale, venerdì 26 agosto, ci sarà Don Antonio Mazzi con “Le parole di Papa Francesco che stanno cambiando il mondo”. A seguire Claudia Koll presenterà “Faustina Kowalska -La divina misericordia”, storia della mistica polacca conoscoiuta come l’Apostola della Divina Misericordia. Massimo Gandolfini e Stefano Lorenzetto dialogheranno su “L’Italia del Family day”, dopo di loro sarà la volta del ciclista Francesco Moser con “Ho osato vincere” e Gian Piero Galeazzi ed il suo racconto autobiografico “L’inviato non nasce per caso”.  

Sabato 27 agosto sarà Franco Debenedetti a presentare “Scegliere i vincitori, salvare i perdenti”, seguito da Safiria Leccese ne “La strada dei Miracoli”, ed ancora “Terapia di coppia per amanti”, dello scrittore Diego De Silva. A fine giornata Paolo Del Debbio, con “Populista e me ne vanto” e la criminologa Roberta Bruzzone con “Il lato oscuro dei social media”.

Domenica 28 agosto Veronica De Laurentis presenterà “Rivoglio la mia vita”, seguito da un thriller “Il principio del male” di Stefano Tura. Giordano Bruno Guerri presenterà “Con D’Annunzio al Vittoriale”. Non poteva mancare il biscegliese Marcello Veneziani, con l’opera ultima “Un’ora d’aria. Sessanta racconti minuti” e l’esilarante duo composto dai comici pugliesi Pio e Amedeo, con “Salviamo il mondo mo’ senza esanapeson di f.sco dongiovanni e marco cardettaagerare”. 

A loro si aggiungeranno altri 130 scrittori pugliesi.

Eventi di corollario ma non meno importanti lo Scambialibri: 3.000 volumi da scambiare in libertà e a costo zero durante tutto il corso della manifestazione, il “Borgo delle fiabe”, laboratorio di letture animate per bambini a cura della scuola dell’infanzia Gesù Fanciullo, le visite guidate nei musei e al centro storico di Bisceglie e la sottoscrizione a premi finalizzata al completamento del restauro dell’edicola votiva dei Tre Santi di Strada Cerriglio. 

Info: 080 3960970 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Ulteriori dettagli sul sito web www.librinelborgoantico.it, sulla pagina Facebook Libri nel Borgo Antico e su Twitter (@LBA_Bisceglie).  

Il programma dei tre giorni è disponibile nei seguenti link:

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI