Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

EDUCAZIONE GLOBALE. LE “OMBRE” IN MONZAMBICO CON ERASMUS+

gruppo ombre

logo ombreWORLD FUTURE IN YOUR ACTIONS

Il progetto cofinanziato con il programma Erasmus + (KA2) dell’Unione Europea continua

 

"L’associazione Culturale Ombre è una dei sei partner coinvolti nel progetto e a breve inizierà le attività centrali che le competono. Siamo felici, quindi, di informarvi che la settimana prossima saremo in Mozambico con 4 youth worker del nostro gruppo. Saremo a Maputo dal 13 al 24 luglio per il primo meeting formativo di progetto sul metodo della Global education.

Questo modello didattico è basato sull’apprendimento attivo e in situazione; il metodo incoraggia partecipanti ed educatori a celebrare le diversità e a badare alle proprie scelte ed azioni didattiche pensando al loro impatto globale.

Il progetto mira a formare cittadini globali. Dopo il primo meeting l’Associazione Culturale Ombre, come tutti i partner, organizzerà eventi e workshop per il territorio (ragazzi, educatori e organizzazioni non profit). Dialogheremo con l’Amministrazione Comunale e con le Scuole superiori per incrociare le esigenze e pianificare un percorso che possa impattare positivamente sul territorio.

Attraverso questo metodo vogliamo creare un toolkit, una raccolta di strumenti pratici a disposizione di tutti, per hackerare e coinvolgere positivamente la nostra comunità.

Partners coinvolti:Romania (A.R.T fusion lead partner), Italia, Spagna (dall’Europe) e Mozambico, Tanzania e Togo (dall’Africa)."

-------------

erasmus1WORLD FUTURE IN YOUR ACTIONS

Erasmus + (KA2) cofinanced project, keep on

 

"Associazione Culturale Ombre, one of 6 partners involved in it, is starting the main part of the program.

We are glad to inform you that next week, 4 of our educators, will go to Maputo (13/24 july - Mozambico) for the first training meeting on Global education methodology.

This educational process is focus on supporting active learning and encouraging reflection with active participation of learners and educators. It celebrates and promotes diversity and respect for others and encourages learners to make their choices in their own context in relation to the global context.

The project aims to train teachers and to form young global citizens.

After this train we will plan some events and workshops for all young people of our territory. We are designing the program whit high schools and local non profits organizations. For that occasion we are matching the project issues whit local administration focus to generete concrete future impact.

Whit all the participants and trough this new method we want to create a sort of toolkit to empower, hack and improve our community.

Partners involved in the project are coming from Romania (A.R.T fusion, lead partner), Italy, Spain (from Europe side) and Mozambique, Tanzania and Togo (from African Side)."

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI