Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

COME AVERE I CONTRIBUTI PER I LIBRI DI TESTO ANNO 2016/2017

bonus libri 2014

bonus libri 2014Anche per l’anno scolastico 2016/2017 la Regione Puglia ha provveduto ad emanare la circolare inerente la “Fornitura di libri di testo per l’anno scolastico 2014/2015”.

Possono accedere ai benefici gli studenti appartenenti a famiglie con I.S.E.E. non superiore a 10.632,94 euro.

I benefici riguardano esclusivamente gli alunni che frequentano o frequenteranno le Scuole Secondarie di 1° e 2° grado. Le istanze vanno presentate alle scuole entro il 27 agosto 2016, nella forma di autocertificazione, con allegata la sola Attestazione ISEE riferita ai redditi 2015.

L’erogazione delle somme verrà disposta nel limite del finanziamento assegnato a questo Comune dall’Ente Regione Puglia.-

I modelli da compilare per le istanze sono reperibili presso gli stessi istituti scolastici destinatari.

 

Commenti  

 
#1 Gianpiero Longo 2016-06-16 13:39
DIRITTO ALLO STUDIO!!!
LA SCUOLA PRIMARIA, SECONDARI E SUPERIORE DEVE ESSERE TOTALMENTE GRATUITA.... ALTRO CHE CONTRIBUTO!!...

LEGGE 881/77
ART.13
2. Gli Stati parti del presente Patto, al fine di assicurare la piena attuazione
di questo diritto, riconoscono che:
a) l'istruzione primaria deve essere obbligatoria e accessibile gratuitamente
a tutti;
b) l'istruzione secondaria nelle sue diverse forme, inclusa l'istruzione
secondaria tecnica e professionale, deve essere resa generale ed accessibile
a tutti con ogni mezzo a ciò idoneo, ed in particolare mediante l'instaurazione progressiva dell'istruzione gratuita;
c) l'istruzione superiore deve essere resa accessibile a tutti su un piano
d'uguaglianza, in base alle attitudini di ciascuno, con ogni mezzo a ciò
idoneo, ed in particolare mediante l'instaurazione progressiva dell'istruzione
gratuita;
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI