Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

PELLEGRINAGGIO A POMPEI PENSANDO ALLA FESTA DI OTTOBRE

pellegrinaggio madonna di pompei

gioia pellegrinaggio pompeiFervono i preparativi all’interno della Confraternita del SS. Rosario, in vista del pellegrinaggio annuale a Pompei, a conclusione di un mese mariano che come ogni anno ha visto protagonista la congrega guidata da Andrea Luigi Mongelli. Pellegrinaggio che rilancia l’attività dei confrati della Chiesa di San Domenico, prima della pausa estiva, che per il consiglio direttivo di questa associazione religiosa è di lavoro. Si perché si inizia a programmare quello che è il momento clou per questa rettoria. Parliamo dei solenni festeggiamenti della B.V. Maria del SS. Rosario, quest’anno previsti nei giorni 1 e 2 ottobre prossimi.

Intanto, il prossimo impegno, come già detto, è il pellegrinaggio a Pompei previsto per l’11 giugno p.v., che la Confraternita del SS. Rosario ha organizzato in collaborazione con l’agenzia viaggi Volver El Mundo di Giovinazzo, binomio che nel corso di questi ultimi anni si è rafforzato sempre più.

Al momento che scriviamo, vi sono ancora dei posti disponibili sul pullman che l’11 giugno accompagnerà i pellegrini a Pompei, ma non è escluso, se si presenterà l’occasione, di organizzare un ulteriore pullman. La quota di partecipazione per quello che riteniamo sarà un pellegrinaggio di alta spiritualità è di 52,00 Euro. La quota comprende il viaggio in pullman GT, offerta al santuario e pranzo in ristorante bevande incluse.

Pellegrinaggio che nel pomeriggio lascerà il posto ad una bellissima passeggiata per il caratteristico centro di Sorrento, viuzze e negozietti, e l’incantevole vista panoramica sulla meravigliosa costiera sorrentina, da tutti etichettata la terra dell’amore.

Tornando a noi, quindi ai preparativi in vista della festa 2016, possiamo già anticipare qualche nostra scelta. Infatti, per il prossimo 2 ottobre, giorno della festa della nostra Titolare, abbiamo già messo sotto contratto il Premiato Concerto Musicale Gioia del Colle “Paolo Falcicchio”, diretto dal maestro concertatore Rocco Eletto, una vecchia conoscenza per noi, considerato che non è altro che la continuità di quella che nel recente passato rappresentava un’altra città di banda a noi vicina, parliamo dell’ex banda di Noicattaro. “Questo a voler ribadire – ammette il presidente della confraternita Andrea Luigi Mongelli - che la nostra scelta non fu foriera di “capricci”, ma solo di bontà e in questi ultimi anni portando a Gioia prima Noicattaro e dopo Conversano (Banda Piantoni), siamo certi di aver portato il meglio dei complessi bandistici in circolazione. E quest’anno, se ci aiutate come avete già fatto in precedenza, sicuramente allestiremo un programma di alto livello artistico-culturale, ma soprattutto di profonda spiritualità”.

Ufficio Comunicazione Confraternita SS. Rosario 

pellegrinaggio a pompei Banda

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI