Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

1° MAGGIO. FESTEGGIAMENTI SAN GIUSEPPE. PROGRAMMA

festa-1°-maggio-montursi

festa san giuseppe lavoratore"Nel 57° anniversario dalla fondazione della Chiesa di San Giuseppe Lavoratore nella pineta di Montursi, come ogni anno, il 1° maggio 2016 si terrà una giornata di festeggiamenti in onore del Santo e di tutti i lavoratori.

A pochi giorni dall’evento tutto è pronto. Nel corso della mattinata, il programma prevede:

- ore 10.30 cavalcata rievocativa e processione in onore del Santo con sfilata di trattori d’epoca e trattori di ultima generazione;

- ore 11.00 Santa Messa celebrata dal parroco di Santa Lucia.

Nel pomeriggio è prevista l’animazione per i più piccoli alle 18.30 e a partire dalle 19.00 animazione e balli a cura dell’Albatross Band con Raffaele Francavilla e Giuseppe Notarnicola.

Alle 21.30 si procederà con l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria e con i fuochi pirotecnici.

Il Comitato Pro-Montursi invita la cittadinanza a partecipare".

Erasmo Perniola
Presidente Comitato Pro-Montursi

 

Commenti  

 
#8 zebra 2016-05-01 13:26
come ogni anno, tempo brutto,freddo e pioggia.Ma sta festa di MONTURSI,è proprio sfigata.Presidente cambia giorno.
 
 
#7 obiettivo 2016-04-27 14:38
OTTIMO SUGGERIMENTO! Invochiamo l'illuminazione e la protezione di San Filippo su tutti i gioesi: LIBERACI DAI "VECCHI" POLITICI!
 
 
#6 SUPER PARTES 2016-04-27 13:10
x redazione : se va bene a voi allora va bene a tutti....MA ALMENO UN PO' DI COERENZA.......PRIMA DI METTERE QUELLA FOTO....ALMENO CHIEDE COSA ABBIANO FATTO PER GIOIA ED I GIOIESI NEL RECENTE PASSATO E COSA VOGLIANO FARE IN FUTURO!!!!! Vi regalo un piccolo suggerimento : per presentare una lista certificata occorrono 175 firme di cittadini presso il comune o presso un notaio entro i primi giorni di maggio. Considerando che ci saranno circa 20 liste è necessario che 3500 persone si rechino presso il comune a porre la loro firma ....AD OGGI ....non risulta che cio' sia avvenuto, ma pare che alcuni facciano circolare delle liste IN LUOGHI NON PROPRIO APPROPRIATI per raccogliere le firme per le liste. Tali liste da chi saranno vistate per attestare che le persone si sono recate fittiziamente presso il comune a firmare?.......la campagna elettorale non è ancora iniziata .... come dite voi ......PER ALCUNI SI !!!!!!! vigilate ed informate.......
 
 
#5 Non dimenticate 2016-04-27 12:52
Sacrosante parole quelle di " Guardateli bene ".
Ma non ci illudiamo; chi parla in quel modo è tacciato do invidia. Il gioiese, purtroppo, dimentica il passato e gratifica chi dovrebbe stare lontano dal Palazzo Comunale per la pesante eredità che ha lasciato.
Purtroppo la sua è una speranza vana, perché il candidato consigliere ieri era presente al trasferimento della statua di San Filippo dalla Chiesa Madre a quella di Santa Lucia, facendo anche da " portatore " del Santo.
Che San Filippo ci protegga e faccia rinsavire ... !
 
 
#4 obiettivo 2016-04-27 08:36
evviva san Giuseppe!
 
 
#3 SUPER PARTES 2016-04-27 08:06
X REDAZIONE : a pensar male si fa peccato ma avvolte si azzecca, diceva un VERO POLITICO. Possibile che nei vostri archivi non vi sia una foto di un San Giuseppe portato a spalle da persone anonime????? Possibile che tra le centinaia di foto, abbiate scelto proprio questa???? Capisco tante cose, ma una caduta di stile cosi' grave non è da farsi in prossimita' di una campagna elettorale, salvo che la redazione abbia scelto DA CHE PARTE STARE......l'importante è DIRLO APERTAMENTE AI LETTORI!!!!!!!

La Redazione
Che c'è di male? Perchè oggi non va più bene? Non siamo ancora in campagna elettorale. Quella inizierà ufficialmente il mese prossimo. Quindi perchè preoccuparsi di una semplice foto?
Saluti
 
 
#2 Guardateli bene 2016-04-26 23:40
Ma guardate un pò chi porta a spalle San Giuseppe lavoratore durante la processione a Montursi nientemeno che due dei più grossi responsabili dello sfascio del nostro comune: FEDERICO ANTONICELLI e TOMMASO BRADASCIO.
Badate che i due, si sono riproposti alla cittadinanza per le prossime elezioni comunali; il primo, Federico Antonicelli si presenta addirittura come candidato sindaco di Gioia, e, il secondo, Tommaso Bradascio come candidato consigliere.
Ma come diceva il buon Antonio Lubrano, "La domanda nasce spontanea": Ma con quale faccia ... i due si ripresentano alla Città dopo tutti i guasti che hanno contribuito a fare contro i Cittadini, non dimettendosi immediatamente dopo gli arresti di Povia, Ventaglini e di altri tecnici e imprenditori; e, alle promesse non mantenute di stendersi sui binari per scongiurare la chiusura di via Dante(magari l'avesse fatto... ma poichè Antonicelli non è uomo di parola, siamo costretti a ritrovarcelo ancora tra i piedi.)
Speriamo che almeno quest'anno, i due Antonicelli, Bradascio, stiano lontani prima da San Giuseppe lavoratore e da San Filippo poi; perchè, dai e dai, alla fine, anche la pazienza dei Santi ha un limite.
 
 
#1 zebra 2016-04-26 22:04
non ci sarò,non ho comprato nemmeno un biglietto della lotteria....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI