Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

PALAZZO ROMANO EVENTI RINGRAZIA TUTTI I PARTECIPANTI

palazzo romano eventi

palazzo romano eventi “Non pensavo in così tanta gente! L'anno scorso da me (al Palazzo) per la prima edizione di "Inchiostro" andò benissimo, ma l'attenzione e l'affluenza di quest'anno al Castello non la immaginavo.

Ringrazio per il garbo e la competenza estrema la storica dell'Arte dr.ssa Rossana D'Addabbo insieme a Giorgio Carbonara per il commosso ricordo di Suo padre.

Ringrazio la mia amica poetessa Lea Gallizzi per il phatos che sempre traspare dalle righe della sua vita insieme al dotto contributo del prof. Gargano, autentico divulgatore di scienza e conoscenza.

Ringrazio Tommaso Lillo per l'entusiasmo e la leggerezza che riesce a trasmettermi quando è al mio fianco, grato come sono nei confronti del giudice Mattencini che mi ha concesso l'onore di aver condiviso con me una domenica di aprile.

Ringrazio Raffaella Rizzi, (...briciola mia...): mi basta sapere che c'è! Insieme a Gianluca Antonacci, amico di inchiostro, letture ed ascolti.

Ringrazio Annalisa Mancino: i suoi aforismi colpiscono così come le inquietudini dell'anima trasmesse con sorriso e levità.

Con Annalisa un grande Pino Scaglione capace di intense emozioni e di così tanta amicizia da toccarmi l'anima (e quella mia più profonda).

Ringrazio Alex Capurso per il suo sguardo complice ed amico che mi regala bisbigli di vita più di tante inutili e fatpalazzo romano eventiue parole.

Ringrazio Germana Surico: Inchiostro di Puglia a Gioia non sarebbe stato lo stesso senza la grazia della sua persona ed il tocco raffinato dei suoi petali e dei loro profumi.

Ringrazio ed abbraccio con amicizia: Pierluca Cetera, Giovanna Pacilio, Nova Apulia, Polo Museale, Libreria Minerva.

Ringrazio gli amici (ed i non) che hanno scelto di vivere con me una domenica al Castello. Tra un inchiostro ed una riga siamo riusciti nell'intento di percepire anime, di scambiare sguardi, di incrociare mani.

Tutto con un senso di autentico e di nuovo. (... finalmente...)”.

Lucio Romano

 palazzo romano eventi

palazzo romano eventi

Commenti  

 
#5 pulcinella 2016-04-27 08:54
Eventi, pittori,scrittori,critici, poeti, musicisti, attori, e poi? Si va a mettere al servizio dell'ammucchiata! Avvocato, ma cosa fa, cosa fa!
 
 
#4 obiettivo 2016-04-27 08:38
a Lucio .....!!! Ai tuoi amici manda un messaggio con whatsapp per ringraziarli. Ti ringrazio!
 
 
#3 zebra 2016-04-26 14:48
Dove ti presenti.Va bene la punteggiatura? Si vede che non avete niente da fare,stare a guardare . e , ripeto no al fanatismo....
 
 
#2 Federicus 2016-04-26 14:07
zebra, almeno avresti potuto imparare cosa significa la parola fanatismo ed usare decentemente la punteggiatura.
Molti dei presenti non si erano mai affacciati agli eventi di Palazzo Romano. La campagna elettorale ha avuto il suo peso. Scelta "poco felice" dell'avvocato quella di scendere in campo (anche se dietro le quinte) con Gallo dopo aver costruito un consenso tanto trasversale negl'ultimi anni. Ripulirsi dalle scelte "circensi" che caratterizzarono le politiche culturali dell'Amministrazione Longo, non è stato facile. Speriamo che il carrozzone di Gallo non ci faccia tornare a quegl'anni.
 
 
#1 zebra 2016-04-26 11:19
preferisco: un panino col salame e una birra!Cose semplici della vita,no al fanatismo:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI