Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

GIORNATA MONDIALE DEDICATA A CONSAPEVOLEZZA SULL’AUTISMO

giornata mondiale flash-mob-autismo

giornata mondiale flash-mob-autismoIl 2 aprile è la IX Edizione della Giornata Mondiale dedicata alla consapevolezza sull’autismo, ed è in quella data che una luce blu, colore simbolico dell’autismo, illuminerà un monumento o un luogo importante nei comuni di Gioia del Colle, Bari, Corato, Modugno e Binetto, solo per citarne alcuni.

“In punta di piedi … Entra nel mio mondo” è il titolo degli eventi organizzati nei diversi Comuni dal 28 marzo all’8 aprile.

Una luce blu illuminerà le piazze, contemporaneamente, che si trasformeranno in un mondo parallelo, grazie ad un Flash Mob, che vedrà protagonisti i minori e gli adulti autistici, ma anche le famiglie, gli educatori, le scuole […]. A ritmo di musica tutti, passanti compresi, potranno sperimentare, con passi leggeri, come in punta di piedi si possa entrare in contatto con il mondo dell’autismo, che tra disorientamento e difficoltà di comunicazione, proprio perché poco esplorato, riesce a trasmettere vita ed emozioni […]”.

Con queste parole si esprime la cooperativa ‘Solidarietà’, originaria di Binetto, che attraverso alcuni servizi socio educativi e riabilitavi, offre un sostegno alle famiglie e alle scuole dell’hinterland barese, comprese quelle sul territorio gioiese. Quest’ultima aderisce alla campagna internazionale, proprio perché all’interno di quel fascio di luce blu, oltre ai bambini e agli adulti autistici, ci sono le famiglie, le figure professionali e le associazioni che, consapevoli delle necessità, operano e collaborano; sensibilizzano ed educano sia le persone implicate direttamente che l’intera cittadinanza.

Il colore blu è stato scelto dall’ONU proprio per ricordare che tutti possiamo contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone affette da sindrome dello spettro autistico e delle loro famiglie. Tutti, infatti, possiamo sostenere la ricerca scientifica, che permette di individuare sempre più velocemente questo disturbo fin dai primissimi mesi di vita, e di formare educatori e docenti sulle strategie di intervento cognitive comportamentali specifiche.

L’appuntamento è alle 10,00 in Piazza Plebiscito con lo scopo di trascorrere una mattina, che permetta ai partecipanti di guardare oltre l’autismo, per poter scoprire personalità speciali.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI