Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

CHIUSA RASSEGNA “COME FIORI” CURATA DA LUCIO ROMANO-foto

rassegna arti visive come fiori a cura di lucio romano

rassegna arti visive come fiori a cura di lucio romano Conclusione in grande stile la sera del 23 marzo per "Come Fiori", la rassegna sulle Arti Visive curata per Palazzo Romano Eventi e Sic!ProgettAzioni Culturali da Pierluca Cetera.

Ai saluti iniziali di Lucio Romano ed Annamaria Stasi, la quale ha esaltato a giusta ragione il successo della rassegna, è seguito l'incontro con il grande Marcello Carrozzo, già Premio Campione per la Fotografia d'inchiesta, intrattenuto nell'occasione da un competente e garbato Alessandro Capurso, partner con la sua "AC Photo" dell'intero percorso artistico.

Marcello Carrozzo, fotoreporter e noto giornalista, già ospite dell'avv. Romano presso il suo Palazzo Gentilizio in occasione di "Escaping People" e "Chanty: Storia di una Catena", ha intrattenuto il numeroso pubblico presente nel Foyer del Teatro Rossini, con i suoi personali ricordi legati alle missioni internazionali vissute a bordo delle lance della Guardia di Finanza in occasione degli sbarchi dei clandestini, in particolare nelle acque del Marassegna arti visive come fiori a cura di lucio romanor Mediterraneo.

Ai ricordi ed alle domande del grafico gioiese, Carrozzo ha regalato agli ospiti due movie particolarmente toccanti, con una propria antologia fotografica pregna di grande phatos e forte emozione.

Nell’occasione cinque dei corsisti del workshop tenutosi alcuni mesi or sono in occasione della conclusione della mostra fotografica di Palazzo Romano, hanno esposto alcuni personali scatti che possono essere visionati presso il primo piano del teatro durante le ore di apertura dello stesso.
Un Carrozzo in gran forma, dunque, per una chiosa perfetta che corona il meritato successo di una iniziativa artistica degna di plauso.

La riconoscenza per il lavoro ed i preziosi contatti da tributare a Pierluca Cetera, Alessandro Capurso, Sic! ProgettAzioni Culturali, nonché a Germana Surico e Lucio Romano i quali ultimi in particolare, desiderando fortemente la realizzazione del percorso, hanno offerto allo stesso stimoli, creatività e tanto buon gusto.

rassegna arti visive come fiori a cura di lucio romano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI