Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

"GHETTO ITALIA”. BRACCIANTI E STRANIERI A SPAZIO UNOTRE

ghetto italia con leo palmisano

ghetto italia con leo palmisano Accoglienza Responsabile - Meters - Spazio UnoTre organizzano lunedì, 11 gennaio alle 19.30 la presentazione del libro: "Ghetto Italia. I braccianti stranieri tra caporalato e sfruttamento", un libro inchiesta scritto da Leo Palmisano e Yvan Sagnet, che presenteranno il libro insieme a Giovanni Nicastri e Giovanna Magistro.

Il tema della condizione delle braccianti e dei braccianti, soprattutto se stranieri, è una delle forme più terribili di sfruttamento che vive anche la Puglia.

I braccianti immigrati sono sempre più spesso vittime di un caporalato feroce, che li rinchiude in veri e propri "ghetti a pagamento". Questa brutale realtà laghetto italia con leo palmisano conoscono in pochi, taciuta dalle istituzioni pubbliche locali, dal sistema agricolo italiano, dalla piccola e media distribuzione e dalle multinazionali dell'industria agroalimentare.

Si tratta di un complesso sistema criminale in cui a rimetterei sono solo i braccianti, costretti a pagare cifre impensabili per vivere stipati in baraccopoli insalubri, lontano da qualsiasi forma di civiltà. Un reportage fatto di storie raccontate da chi vive in questa situazione al limite della sopportazione fisica e psicologica, un incredibile viaggio nei nuovi ghetti disseminati per l'Italia da nord a sud. La mappa di un paese ridisegnato da razzismo, ingiustizia e indifferenza. "Ghetto Italia" è questo e molto altro ancora.

Con Accoglienza Responsabile (nata a Gioia dopo l'emergenza dell'arrivo di un centinaio di rifugiati) si continua a sensibilizzare la comunità gioiese sul tema dell'immigrazione.

ghetto italia con leo palmisano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI