Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

SIC E ROSSINI. RICCO CALENDARIO DI PROPOSTE FORMATIVE

Michele-Marzella

locandina-Come-Fiori“L’associazione culturale Sic! ProgettAzioni Culturali inaugura il 2016 con un ricco calendario di proposte formative sviluppate in sinergia con il Teatro Comunale Rossini di Gioia del Colle (di cui è partner tecnico per la stagione teatrale 2015/2016), Palazzo Romano Eventi e Laboratorio Urbano Bandeàpart di Gioia del Colle.

Si inizia il 13 e 14 gennaio con NEL RESPIRO, workshop intensivo sul respiro consapevole particolarmente indicato per musicisti, attori e cantanti ma rivolto a chiunque voglia migliorarsi prendendo consapevolezza del proprio respiro, imparando a potenziarlo e canalizzarlo nel ritmo e nel suono per liberarsi delle ansie del quotidiano e rilassare la mente. Il workshop sarà condotto dal polistrumentista Michele Jamil Marzella, direttore e compositore dell’Improbabilband, che proprio sulla meditazione ed il respiro ha fondato il suo metodo di studio e il suo approccio allo strumento, dopo aver forgiato la sua ricerca musicale in Tibet.

Si continua il 18 gennaio con il primo appuntamento di COME FIORI, un’antologia vivente che parla di arti visive in soggettiva. Un ciclo di cinque appuntamenti, tra arte contemporanea e fotografia, in cui i protagonisti (Pierluca Cetera, Iginio Iurilli, Marcello Carrozzo, Pierpaolo Miccolis e Dario Agrimi) dialogheranno con il pubblico raccontando il loro percorso artistico ed umano con interventi multidisciplinari a sorpresa.

Infine, a partire dal 26 gennaio, sarà attivato GRAMMATICA DELLA LUCE, corso di 40 ore di illuminotecnica teatrale e primo concreto step di un percorso di formazione e approfondimento più ampio, rivolto in particolare a chi già opera nel settore ma aperto a chiunque abbia la curiosità di scoprire come funzionano i lavori "dietro le quinte" o sia in cerca di valide alternative professionali. Perchè uno spettacolo nasce grazie alle competenze di più figure professionali, non solo quelle che si vedono sulla scena”.

Anna Maria Stasi
SIC! ProgettAzioni Culturali

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI