Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

L’UTE PRESENTA IL SUO PROGETTO PER L’A.A. 2015/2016-foto

UTE presentazione anno accademico

UTE presentazione anno accademico Mercoledì 16 settembre, alle ore 19, nel Chiostro del Palazzo di città, l’Università della Terza Età ha presentato i corsi ed i progetti per il XIV anno accademico 2015/2016.

Davanti ad un pubblico come sempre numeroso, la presidente del centro, Giovanna Viterbo, ha illustrato lo spirito e le finalità dell’offerta formativa dell’UTE di Gioia del Colle: contribuire alla crescita culturale dell’adulto; promuovere  forme associative che motivino la partecipazione attiva alla vita socio-culturale della comunità; favorire e promuovere iniziative culturali e ricreative volte alla socializzazione e realizzazione di sé.  

Il tutto è basato sul concetto di apprendimento permanente, cioè sulla possibilità per tutti i cittadini di accedere a continue opportunità di istruzione e formazione, peUTE presentazione anno accademicor mantenere in esercizio la mente, coltivare le proprie passioni, imparare cose nuove, incontrarsi e confrontarsi con altri.

Numerosi i corsi ed i progetti ai quali potranno accedere coloro che ne faranno domanda servendosi del modello predisposto a ciò.

Tutto il progetto è stato presentato con un bellissimo opuscolo, edito da Arte Stampa Gioia snc che è stato dedicato alla memoria del professor Pino Romano,  docente dell’UTE, scomparso di recente.

Bella la veste tipografica, le fotografie, i caratteri, le riflessioni poetiche inserite.Una bella realtà per Gioia del Colle, di cui essere giustamente orgogliosi. UTE presentazione anno accademico

CORSI E DOCENTI

Di seguito i nomi dei corsi accompagnati dai docenti: Archeologia - Rossana D’Addabbo, Astronomia - Umberto Mascia, Cineforum - Piera De Giorgi, Degustazione formaggi 1 e 2 e Viaggio nel mondo del latte - Gianni Mottola, Dermatologia - Domenico Pugliese, Educazione all’ascolto e Fede e religione - Vito Mastrovito, Enologia - Adele Ninni, Estetica – Barbara Baldari, Finanza di base - Giorgio Gasparro, Rapporti con il sistema bancario e tasse e tributi - Giuseppe Eramo, Genetica 1 e 2 - Martino Schiavone, Ginnastica dolce - Dacia Palmisano, I farmaci e i loro utilizzo - Filippo Abruzzese, Informatica, Informatica 1 e 2 e consapevolezza in rete rispettivamente - Paolo Melchiorre, Giuseppe Zileni, Massimiliano Tenerelli e Francesco De Carlo; Laboratorio di bigiotteria 1 e 2 - Rosa Lilli, Laboratorio Botanico - Giuseppe Liuzzi e Walter Ivone, Laboratorio corale - Francesco Lorusso, UTE presentazione anno accademicoLaboratorio di Pasticceria - varie corsiste, Laboratorio d’arte - Giovanna Viterbo, Tonia Ciarelli e Maria Monte, Laboratorio di Pasta di mais - Antonella Mancino, Laboratorio di fotografia - Giovanni Addabbo, Laboratorio di movimento 1 e 2 - Mariella Cacciapaglia e Luca Tarquinio, Laboratorio di maglieria ricamo - Lucia e Mariella Cacciapaglia, Laboratorio musicale - Leonardo Capurso, Lingua francese - Filomena Pavone, Lingua inglese 1 e 2 rispettivamente Ornella Vasco e Francesca Santoiemma, Medicina - Giuseppe Nettis, Ostetricia - Paola Girardi, Elementi base di Pronto soccorso - Isacco Isdraele Romano, Osteopatia - Giorgio Donvito, Personaggi gioiesi che hanno dato lustro a Gioia - Francesco Giannini, Poesia - Giacomo Leronni, Principi nutritivi - Giovanna Gallotta, Psicologia - Giusi Lombardo e Iole Pitarra, Riflessologia - Isabella Marvulli, Salute e Bellezza - Giuseppe Mirizzi, Storia contemporanea - Sergio D’Onghia, Storia dell’arte - Ferdinando Iacobellis, Storia locale - Domenico Paradiso e Ferdinando Lagosante, Teatro del ‘900 Pino Dentico.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI