Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

VACANZA D’ALTRI TEMPI SUL TRENO STORICO SALENTO EXPRESS

Salento Express

Salento Express “Sabato 5 settembre AISAF Onlus organizza un treno storico da Lecce a Martina Franca per visitare la capitale della Valle d'Itria o per pedalare in sella alla propria bici da Martina a Francavilla Fontana tra la ciclovia dell'acqua e i sentieri di campagna.

Il tutto grazie all'utilizzo del bellissimo Salento Express.

Finalmente, per la prima volta, il Salento Express raggiungerà la Valle d'Itria e più precisamente la sua città più caratteristica e significativa, Martina Franca.

Con una comoda partenza da Lecce alle 9.35 e un lento viaggio attraverso le tre provincie salentine si giungerà alla meta alle 12.40.

Ancora una volta, in alternativa al percorso di visita a piedi, è prevista una escursione in bicicletta, che verrà effettuata in collaborazione con FIAB Lecce Cicloamici. Sarà un'occasione più unica che rara per scoprire le contSalento Expressrade della Valle d'Itria, i caratteristici trulli ed in particolare il primo tratto, già realizzato, della Ciclovia dell'Acquedotto, che corre sulla strada di servizio del canale principale dell'Aquedotto Pugliese, tra Figazzano e Ceglie Messapica (vedi dettagli nel box a sinistra).

I viaggiatori scenderanno dal Salento Express e, accompagnati, risaliranno con un breve percorso di circa un quarto d'ora i pochi metri di dislivello tra la stazione e il bellissimo centro storico della città, posta su una collina a 431 m s.l.m. Il centro storico è ricco di numerosi edifici e scorci dall'indescrivibile valore architettonico e già da solo potrebbe disinteressare il viaggiatore dalla visita delle varie chiese; saranno infatti visitate anche numerose strutture tra le quali spicca la Basilica di San Martino.

Dopo il pranzo al sacco o presso uno dei tanti ristoranti tipici presenti nel centro di Martina Franca, si svolgerà la visita guidata della città. Il ritrovo per la partenza dalla stazione di Martina Franca, a bordo del Salento Express, è fissato per le 17.30.

I viaggiatori in bici invece a MaSalento Expressrtina Franca, cuore della Valle d'Itria, da cui inizierà un percorso di circa 45 km, prevalentemente in discesa, che percorrerà la prima parte della Ciclovia dell'Acquedotto, per poi attraversare il borgo di Serre, con il monumentale Trullo Sovrano, la deliziosa stazioncina di Pascarosa e giungere a Ceglie Messapica.

Qui entreremo nel suo centro storico e ci fermeremo per gustare un caffè accompagnato dai tradizionali “Piscquettl cigghies” (il famoso biscotto cegliese che ha ottenuto il riconoscimento di “Presidio” da parte di Slow Food).

Da Ceglie inizierà il tratto finale, tutto e solo in discesa, che attraverso il borgo di Bax e la stazioncina di Capece ci porterà a Francavilla Fontana dove si risalirà sul treno per il rientro a Lecce.

Contributo viaggio a persona: 17,00 €

I bambini da 6 a 10 anni pagano 10 Euro.

I bambini fino a 5 anni che non occupino posto a sedere non pagano.

Per informazioni e prenotazioni cliccate al link seguente http://aisafonlus.xoom.it/ValledItria05092015.htm”.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI