Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

EMOZIONI BATTISTIANE AL RED PEPPER CON VERNA E GALIZIA

verna e galizia al red pepper

verna e galizia al red pepper In attesa di riapplaudire questa sera, martedì, 25 agosto alle 21 al Red Pepper, Pietro Verna e Francesco Galizia in viaggio con “Cantautorando”, un live music originale e personalizzato che accarezza le sponde del cantautorato: da quello più tradizionale, a quello più atipico ed intrigante, con Vinicio Capossela, Paolo Conte, Lucio Battisti, Fabrizio De Andrè e Domenico Modugno, rievochiamo le atmosfere del loro ultimo concerto in quel di Gioia venerdì 31 luglio, che “l’artigiano della musica e delle parole” Pietro Verna, come si definisce e il suo “compagno di viaggio” il polistrumentista e sassofonista dell’orchestra Rai, Francesco Galizia hanno proposto con “Emozioni Battistiane”, una personalissima quanto originale rivisitazione di alcuni dei brani più rappresentativi del grande Lucio Battisti. Iniziando con “Il mio canto libero” e “Anche per te” per proseguire con “Prendila così”, “Eppur mi son scordato di te” e le più ritmate: “7 e 40” , “Una giornata uggiosa”.

Il ritmo si fa più pacato con la riflessiva “E penso a te” seguita da “Il tempo di morire” e “Dolce di giorno”, dopo questa piacevolissima full immersion musicale, Verna interviene ringraziando i presenti, l’intero staff del Red Pepper e definendo il locale: “un nutriente posto artistico oltre che gastronomico”, difficile dargli torto. Il viaggio di Verna con la sua inseparabile chitarra e di Galizia che alterna il sax alla fisarmonica, prosegue con un medley dei brani a cui tanti sono affezionati e che molti conoscono a memoria ed è a questo punto che il cantautore invita i presenti a non essere timidi e a cantare con lui. I brani in questione sono: “Non è Francescverna e galizia al red peppera“, “Io vorrei… non vorrei …. ma se vuoi”, “Comunque bella”, “Confusione”, “Sì, viaggiare”, “Acqua azzurra, acqua chiara” e “Dieci ragazze”.

A suggellare la meravigliosa serata arrivano: “Innocenti evasioni”, “Con il nastro rosa” ed “Un’avventura” seguite dalla ciliegina sulla torta di una serata ad alto contenuto di emozioni e note sapientemente profuse dai due musicisti: la loro originale e graditissima rivisitazione de “La canzone del sole”.

Il talento, l’arte e la passione dei due giovani musicisti uniti alla sensibilità e alla propensione all’arte in tutte le sue forme di Tiziana Resta e Sonia Giannico e dell’intero staff del Red Pepper, hanno donato una serata di grande musica anche a tutti i curiosi avventori di Piazza “XX Settembre” oltre che alla numerosa clientela presente. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI