Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

MUSIC FESTIVAL AL MESALIBRE – VINCONO GLI “ON THE ROAD”

festival al mesalibre

festival al mesalibre Di necessità virtù…! In una caldissima estate gioiese orfana di eventi istituzionali in parte per la gestione commissariale, in parte per le difficoltà incontrate dalle associazioni - anche quelle storicamente più propositive -, nel progettare eventi low cost, “tarati” per un target che rasenta lo zero, gli esercenti si industriano in spettacolari iniziative.

Il realtà è un “trend” in crescita negli ultimi anni! Che sia “merito” della crisi o “colpa” della scarsa attenzione delle istituzioni, poco importa: non si attende più il cliente “attratto” da sagre o feste, ma lo si “intercetta” e cattura con concerti, cabaret, incontri letterari, serate danzanti e nella peggiore delle ipotesi, con uno scontato “karaoke”.

Tra le realtà commerciali più attive in questo ambito vi è il bar - ristorante Mesalibre.

Il 5, 6 e 7 agosto ha infatti organizzato “Music Festival”, un evento che ha coinvofestival al mesalibrelto adulti, adolescenti e piccini, protagonisti e non solo fruitori dei vari momenti loro dedicati.

Dalle 18 alle 20 si sono tenuti i laboratori “Spettacologico - Riciclare giocando”, “Crea e ricrea - L’arte nelle mani” e “Ricordiamoci di giocare - I giochi tradizionali”.

Nelle prime due giornate è stato anche allestito un mercatino delle pulci con una decina di bancarelle per gli estimatori del vintage. Nel corso delle serate - mentre i writers davano vita a “Graffity Live” ideando uno splendido murales per il Mesalibre - si sono esibite in concorso sei band, con finale il 7 agosto.

Eterogenei per età i musicisti, con gruppi che si sono riuniti a distanza di 20 anni ed altri emergenti. Simpaticissima la modalità di voto che ha coinvolto lo sponsor del Festival, una famosa marca di birra. La band preferita è stata votata dal pubblico inserendo un tappo della bevanda consumata in un contenitore. Alla fine la “conta” e la proclamazione dei vincitori che hanno vinto un buono di 500 euro da spendere presso “Gas Music Store”.

Il contest musicale ha visto vincere gli “On the Road”, giovane complesso musicale già noto per altre performance, formato da Dodo Lillo alla batteria, Gaetano Zeverino al basso, Federico Mallardi alla chitarra, Marica Laterza “voce”, Anastasio Romano alla tastiera e Vanni Capozzi nelle vesti di ospite e seconda voce.

Insieme a loro la “Reset Tribute Negrita”, “All grades Rock Band”, “Franco Bovio duo” in jazz, “Cranial box” e “Alamont Blues Band”.

È stata una bella esperienza - confessa Dodo Lillo -, abbiamo suonato giovedì per la prima fase e siamo arrivatifestival al mesalibre primi e poi domenica in finale. La band è nata circa quattro mesi fa e questo è stato il nostro primo concorso. Il repertorio esplora vari generi: funky e jazz, classici di Steve Wonder, Eric Clapton, Bill Withers, Ray Charles ed altri… La sfida si è giocata su pochi voti, restando aperta fino alla fine!”

In realtà - precisano Antonio e Alessia, gestori del Mesalibre - abbiamo messo su questa prima edizione del Music Festival in fretta e l’evento è andato bene al di là di ogni aspettativa. Ai vari laboratori hanno partecipato in media venti bambini, abbiamo allestito anche mostre e con la musica non solo hanno animato le serate, ma anche offerto ai musicisti una vetrina e tutti si sono complimentati per l’organizzazione. Il prossimo anno pensiamo di ripetere questa esperienza strutturandola anche meglio e spostandoci verso l’esterno, per gestire e offrire spazi più confortevoli”.

 

Commenti  

 
#1 Rino Liuzzi 2015-08-11 20:51
Complimenti vivissimi per il MUSIC FESTIVAL! Mi è dispiaciuto non essere stato con voi....un grandissimo abbraccio ad Antonio e Alessia!

Rino Liuzzi
Direttore Artistico
SUONI DAL CASTELLO -Conversano bari
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI