Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

GIURIA STREGA GIOVANI. PER LA PUGLIA SOLO 10 VIRGILIANI

Liceo Classico P. Virgilio Marone

liceo classico gioia del colleAnche quest’anno il Liceo Classico “Publio Virgilio Marone” di Gioia del Colle è l’unica scuola pugliese scelta dalla Fondazione Bellonci per costituire la giuria del Premio Strega Giovani alla sua seconda edizione. Il gruppo di lettura è costituito da 10 studenti virgiliani dai 16 ai 18 anni che grazie alle esperienze laboratoriali e didattiche svolte dalla scuola hanno maturato spiccate doti critiche e elevate competenze di lettura. Un traguardo che sottolinea la qualità e l’efficacia dell’insegnamento nella didattica della lettura perseguito dal Liceo Classico. Tantissime le adesioni da parte degli studenti. Per scegliere i dieci partecipanti si è dovuto procedere con il sorteggio tra le classi coinvolte nel progetto di lettura. I fortunati estratti sono risultati: Bianca Bruno, Maria Elena Buompane, Mariachiara Gatti, Vito Alberto Lippolis, Fiamma Mastrapasqua, Alessandra Pastore, Annalisa Sansone, Alba Tritto, Vito Verrastro e Lucia Zagalolo.

La giuria del Premio Strega Giovani è composta da ragazze e ragazzi provenienti da licei e istituti tecnici diffusi in tutta Italia e fuori, coinvolti in collaborazione con “Più Libri più liberi” - Fiera della piccola e media editoria.

Per il Sud, oltre al Liceo Classico gioiese in rappresentanza dell’intera Puglia, votano anche gli studenti di Campania (Licei Classici Colletta e Virgilio di Avellino e il Liceo Classico Giannone di Benevento) e Basilicata (Liceo Classico Fortunato di Pisticci). Dalla Sardegna partecipano il Liceo Scientifico Pacinotti di Cagliari, il Liceo Statale Mossa di Olbia; dalla Sicilia il Liceo Scientifico Croce di Palermo.

Dal Lazio provengono i ragazzi di sedici istituti: di Roma (Liceo Scientifico Amaldi, Liceo Artistico Argan, Liceo Classico e Linguistico Aristofane, Liceo Scientifico P. Levi, Liceo Scientifico Malpighi, Liceo Scientifico Nomentano, Liceo Classico Orazio, Liceo Classico Plauto, Liceo Scientifico Righi, Istituto d'Istruzione Superiore Russell, giuseppe catozzella vincitore prima edizione2Liceo Classico Socrate, Liceo Scientifico von Neumann) e poi Cassino (Liceo Classico Carducci), Monterotondo (Liceo Classico Catullo, Liceo Scientifico Peano) e Rieti (ITIS Rosatelli). L’Umbria, l’Abruzzo e il Molise partecipano rispettivamente con il Liceo Classico Tacito (Terni), il Liceo Classico Cotugno (L’Aquila) e il Liceo Classico Perrotta (Termoli).

Tre le scuole nelle Marche: il Liceo Scientifico Galilei e l’Istituto d’Istruzione Superiore Volterra Elia di Ancona, il Liceo Scientifico Calzecchi Onesti di Fermo. Nutrita anche la delegazione di studenti del nord-Italia: dal Piemonte, Liceo Scientifico Gramsci (Ivrea); dalla Liguria, Istituto Tecnico Nautico San Giorgio (Genova) e Liceo Scientifico Viesseux (Imperia); dal Veneto, Istituto Lucrezio (Cittadella); dall’Emilia Romagna, Liceo Classico Romagnosi (Parma) e dal Friuli Venezia Giulia, Liceo Leopardi Majorana (Pordenone). La Lombardia è presente con due istituti: il Liceo Scientifico Donatelli Pascal di Milano e il Liceo Statale Parini di Seregno.

I ragazzi italiani sono affiancati infine dai colleghi stranieri di Berlino (Albert-Einstein-Gymnasium), Bucarest (Liceul Teoretic Dante Alighieri) e Parigi (Lycée Victor Hugo).

 

Commenti  

 
#1 Tommaso Covella 2016-04-11 08:25
Fortunati estratti ??????????????
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI