Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

GIOIA DEL COLLE. MEDAGLIE PER ELICOTTERISTI 84° SAR

elicotteristi-salvataggi-norman-atlantic

elicotteri salvataggio Tre elicotteristi che prestano servizio presso l’84° Centro Sar dislocato sulla base di Gioia del Colle, saranno decorati domani mattina a Roma con una medaglia d’argento al valore aeronautico per il loro apporto alle operazioni di salvataggio di centinaia di persone colte dal panico a bordo del traghetto Norman Atlantic, finito in fiamme nelle acque del basso Adriatico alla fine di dicembre. Un’operazione decisiva e complessa, la loro, insieme a quella di altri colleghi, fra condizioni meteorologiche proibitive e quelle della nave stessa, arsa da un vasto rogo sviluppatosi fra garage e stiva.

L’onorificenza sarà apposta al petto del primo maresciallo luogotenente Giovanni Ingrosso di Lecce, del primo maresciallo luogotenente Fernando Rollo di Copertino e del primo maresciallo Pierino Giovannico di Castromediano di Cavallino.

La cerimonia si svolgerà dalle 10,30, presso l’aeroporto militare di Ciampino, alla presenza del minsar norman atlantic - NAVE SAN GIORGIOistro della Difesa. Roberta  Pinotti, del capo di stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, e dei vertici delle forze armate, nell’ambito del 92°anniversario della costituzione dell’Aeronautica militare.

Gli elicotteri agirono in quei giorni, fra il 28 e il 29 dicembre, insieme a navi e lance. Alla fine, furono tratte in salvo 477 persone fra passeggeri e membri dell’equipaggio. Undici le vittime e sedici i dispersi. Alcuni corpi carbonizzati furono ritrovati nei giorni seguenti in mare o sulle coste. Quella della Norman Atlantic, partita da Igoumenitsa e diretta ad Ancona, è stata una delle più grandi tragedie degli ultimi anni. Il relitto è stato poi trasportato nel porto di Brindisi.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI